Il carattere artigianale dell'azienda Barraco è garantito dalle sue piccolissime dimensioni e dal controllo esclusivo, da parte del solo produttore, delle fondamentali pratiche agronomiche ed enologiche.

Questa condizione permette continue ricerche e sperimentazioni finalizzate al raggiungimento di una interpretazione del vino sempre più fedele al luogo, al microclima e all'esperienza umana che lo producono.

 

"L'idea aziendale non è quella di un vino "perfetto", ma di un vino riconoscibile per la sua personalità, in cui le note dissonanti partecipano prepotentemente alla caratterizzazione dello stesso. Per raggiungere tale obiettivo si evita accuratamente l'omologazione apportata dall'intervento di tecnici, affidandosi alla complessità e variabilità della natura."

L'artigiano del vino Nino Barraco



Sono 15.000 le bottiglie di vino Barraco attualmente prodotte da cinque vitigni vinificati in purezza.

Per i bianchi: Grillo, Zibibbo.

Per i rossi: Pignatello e Nero d'Avola.

Dopo la raccolta a mano, l'uva pigiadiraspata inizia la macerazione sulle bucce, quattro giorni circa per i bianchi e tredici/quindici per i rossi, per passare poi alla pressatura con torchio verticale, idraulico-manuale.

La fermentazione alcolica avviene spontaneamente, a temperatura non controllata, in piccoli silos di acciaio di 2.500 litri grazie ai lieviti indigeni non selezionati presenti nelle bucce. Solo dopo la conclusione della fermentazione malolattica, che si svolge spontaneamente, si interviene con un minimo di solfiti per bloccare i batteri lattici.

Il vino matura fino a maggio in acciaio. Il vino viene imbottigliato senza subire microfiltrazioni e chiarifiche.

Queste tecniche vengono praticate in funzione delle esigenze dei prodotti nelle diversità delle annate.

 



 

Vino bianco fermo IGT-Sicilia

Uve: catarratto 100%
Terreno: terre nere ricche di sostanze organiche a 120 m/slm
Maturazione: in acciaio da settembre a giugno
Affinamento: in bottiglia da giugno a ottobre
Colore: giallo intenso
Al naso: intenso con sentori di fiori gialli e di agrumi, note fumè, di zolfo e noce moscata
In bocca: vivace nota minerale
Temperatura di servizio: 14-16°



 

Vino bianco fermo IGT-Sicilia

Uve: grilo 100%
Terreno: terre rosse con presenza di sabbia in superficie a 6/8 m slm
Maturazione: in acciaio da settembre a giugno
Affinamento: in bottiglia da giugno a novembre
Colore: giallo dorato
Al naso: idrocarburo, nocciola, albicocca, agrume, colatura d'acciughe
In bocca: sapido con note iodate
Temperatura di servizio: 12-14°



 

Vino bianco secco IGT-Sicilia

Uve: zibibbo o moscato d'Alessandria 100%
Terreno: terreni calcarei a 20 m/slm
Maturazione: in acciaio da settembre a maggio
Affinamento: in bottiglia da maggio a ottobre
Colore: giallo intenso
Al naso: aromatico intenso, albicocca, bergamotto, pompelmo
In bocca: sapido
Temperatura di servizio: 12-14°



 

Vino rosso fermo IGT-Sicilia

Uve: pignatello o perricone 100%
Terreno: medio impasto con argilla a 160 m/slm
Maturazione: in acciaio da settembre a maggio
Affinamento: in bottiglia da maggio ad agosto
Colore: rosso rubino
Al naso: lamponi, fragoline, ribes, mirtillo con note iodate
In bocca: fresco tannico



 

Vino rosso fermo IGT-Sicilia

Uve: nero d'avola 100%
Terreno: medio impasto con argilla a 180 m/slm
Maturazione: in acciaio da settembre a luglio
Affinamento: in bottiglia da luglio a ottobre/novembre
Colore: rosso rubino intenso
Al naso: ciliegia, gelso nero, cappero, anice stellato, cecao
In bocca: morbido, abbastanza tannico, sapido



 

Vino rosso fermo IGT-Sicilia

Uve: nero d'avola 100%
Terreno: medio impasto con argilla a 180 m/slm
Maturazione: in acciaio da settembre a luglio
Affinamento: da luglio 2007 a luglio 2009 in botti di castagno; da luglio a dicembre 2009 in bottiglia
Grado alcolico: 16%
Colore: rosso rubino intenso
Al naso: ciliegia, gelso nero, cappero, anice stellato, cecao
In bocca: morbido, abbastanza tannico, sapido


Abbinamenti: fegato d'oca, formaggi, frutta, dolci e gelati
Temperatura di servizio: 16°
Bottiglie prodotte: 3000



Lascia un tuo commento.


Vini Barraco - Sede legale: Barraco Antonino contrada Fontanelle 252, 91025 Marsala (Tp) Sicilia - ITALIA // Tel. (+39) 389 7955357 - (+39) 329 2073935
www.vinibarraco.it - info@vinibarraco.it // credits: Studio Giacalone