VIGNAMMARE

Il sapore del mare
Da uve Grillo, coltivate a un passo dal mare, un vino di piacevolissima beva, dove l’acidità, la sapidità e le note iodate si combinano con quelle di fiori e agrumi.

MAPPA PROVENIENZA

ROSAMMARE

Un rosato luminoso da uve Nero d’Avola
Il più tipico vitigno siciliano, in una nuova chiave di lettura: aromi di amarena e ciliegia appena mature, freschezza e sapidità.

MAPPA PROVENIENZA

CATARRATTO

Il vitigno della provincia di Trapani
Frutta gialla, spezie orientali – soprattutto, noce moscata – e leggere note fumé. Persistenza e un gusto unico: è questa la mia interpretazione.

MAPPA PROVENIENZA

GRILLO

Il Re sulla sabbia
Da una vigna del 1975 su una duna di sabbia e terra rossa, ottengo un vino avvolgente, dal colore profondo con intensi profumi di mandorla e nocciole tostate.

MAPPA PROVENIENZA

ZIBIBBO

Un vino capace di sorprendere
Il Moscato d’Alessandria in una versione secca che combina i suoi riconoscibili sentori con la sapidità del territorio. Stupisce per persistenza gustativa e complessità: scorze di agrumi, sfumature di basilico e rosmarino e un finale di zenzero elegantissimo.

MAPPA PROVENIENZA

PIGNATELLO

Il recupero di un vitigno pressoché estinto
La sfida è quella di imbottigliarlo nella versione monovarietale. È un vino dal colore rosso granato, caratterizzato da sentori di frutti di bosco e iodio, tannino deciso ma elegante con spiccate note minerali.

MAPPA PROVENIENZA

NERO D'AVOLA

La perfetta sintesi del territorio
Ha un colore rosso rubino vivace, sentori di cacao, gelso e pepe nero. È un vino vibrante, fresco e avvolgente, con una sottile nota minerale, espressione identitaria del suo territorio.

MAPPA PROVENIENZA

ALTOGRADO

Il vino della tradizione marsalese
Da uve Grillo, viene affinato in botti di castagno scolme, seguendo la tradizione dei vini ossidativi pre- british. Si presenta con intensi aromi di mandorle, nocciole tostate e fichi secchi, mentre la grande eleganza gustativa si accompagna a sapidità e freschezza di grande tipicità.

MAPPA PROVENIENZA

MILOCCA

Nero d’Avola da uve surmature
È un vino dal sentore principale di ciliegia, da cui prende il nome, con note tostate di cacao, caffè e caramello.
In bocca, spiccano la leggera dolcezza bilanciata dalla freschezza e il perfetto equilibrio tra frutto e tannino.

MAPPA PROVENIENZA